AbruzzoChietiDall'ItaliaEconomialavoro

Il Ministro del lavoro Orlando in Sevel

"Le esigenze di transizione ecologica vanno raggiunte in modo equo"

Il ministro del Lavoro,Andrea Orlando si è recato oggi davanti allo stabilimento Sevel in Val di Sangro dove prima del cambio di turno ha incontrato lavoratrici e lavoratori. Si è trattato della prima tappa della sua visita in Abruzzo, che prosegue alla Sala Consiliare di Atessa in un confronto con amministratori e giovani democratici, e a seguire ad Avezzano in un incontro con la cittadinanza all’ex complesso Montessori in via Genserico Fontana.

“È stato un importante momento di ascolto – ha detto  Michele Fina segretario regionale  del Pd-  e per noi è stata l’occasione di ribadire il nostro impegno prioritario per il lavoro in tutte le fasi e a tutti i livelli. In particolare oggi abbiamo ribadito, di fronte ai rincari che stanno mettendo a dura prova i redditi delle famiglie, la necessità di operare sui salari, in primo luogo attraverso un taglio deciso delle tasse sul lavoro, e di correggere le norme per combattere il precariato”.

“Nello specifico dell’automotive -come ha detto il ministro,- e esigenze di transizione ecologica vanno raggiunte in modo equo, senza che nessuno sia lasciato indietro. Tutti devono fare la propria parte in questo senso, a cominciare dai privati, considerati gli importanti investimenti del pubblico”.

 

Articoli Correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker