AbruzzoLanciano

Alla scoperta del quartiera Sacca con la visita guidata ” I Misteri della Sacca, miti leggende e tradizioni dell’antico ghetto ebraico”

Il quartiere Sacca si formò su Colle Selva tra il 1050 e il 1153, risultando la parte più antica dell’intero complesso Civitanova-Sacca. Era così chiamato perché vi si raccoglievano i dazi che i latini chiamavano “saccus”, la cui dogana si trovava presso Porta San Nicola, oggi scomparsa.

Un quartiere definito “misterioso” forse perchè fra le sue viuzze, i 100 gradoni, gli affreschi riscoperti e la presenza di una Sinagoga, ha sempre incuriosito le persone nello scoprirne la storia.

Tutto questo sarà possibile farlo il 19 agosto, grazie all’associazione “Sacca nel Cuore” che insieme a Domenico Maria Del Bello, proporranno una visita guidata dal titolo: ” I Misteri della Sacca, miti leggende e tradizioni dell’antico ghetto ebraico”.

Si partirà alle 18,30 da piazza Garibaldi e lungo il percorso ci sarà la possibilità di degustare finger food preparati dai ristoratori ed enoteche del quartiere.

Per informazioni è possibile contattare il numero 3292726211

Articoli Correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker