AbruzzoCronacaPescara

Sparatoria a Pescara, un morto e un ferito in gravissime condizioni

Ѐ di almeno un morto il bilancio provvisorio della sparatoria di stasera davanti ad un bar di Pescara: a terra oltre la zona recintata dalle forze dell’ordine si vede un lenzuolo che copre un corpo.

Secondo quanto si è saputo un ferito gravissime condizioni è stato trasportato in ambulanza all’ospedale cittadino.

Il ferito sarebbe stato raggiunto da uno o più colpi al volto. Il personale sanitario si sta organizzando per sottoporlo d’urgenza ad intervento chirurgico.

Tra i primi a lanciare l’allarme una dipendente del Bar del Parco, locale dell’aggressione, che si è nascosta sotto ad un tavolo e ha contattato il 118 parlando sottovoce. Ora è caccia agli aggressori che sarebbero fuggiti a bordo di uno scooter.

L’episodio è avvenuto all’angolo tra Via Ravasco e la Strada Parco. Sul posto sono arrivati il questore di Pescara Luigi Liguori e il dirigente della Mobile Gianluca Di Frischia, nonchè il sindaco Carlo Masci. Il fatto è avvenuto in una zona residenziale a poche centinaia di metri dal centro della città, vicino ad un parco.

Articoli Correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker