AbruzzoChietiCronaca

Infarto fulminante morto il sindaco di Fallo. Era in Municipio

Alfredo Pierpaolo Salerno, 55 anni. Era stato eletto il 10 giugno 2018 con la lista civica Fallo in Movimento.

Il primo cittadino era nel suo studio in municipio allorquando, attorno alle 17, ha accusato un forte malore e si è accasciato sulla sua scrivania.

Una dipendente che aveva sentito dei lamenti è subito accorsa e l’ha trovato esanime. Allertato il 118, i sanitari hanno provato lungamente a rianimarlo, senza esito. Salerno

Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Lanciano, coordinati dal tenente colonnello Vincenzo Orlando, e gli uomini della stazione di Quadri.

La salma del sindaco è stata portata all’ospedale di Chieti per l’effettuazione di un esame cadaverico esterno disposto dalla procura di Lanciano.

Articoli Correlati