AbruzzoCultura e SpettacoliOrtona

Ortona. L’autore ortonese Stefano Scibilia presenta il libro “Il Fiato di Dio”

ORTONA- Un pomeriggio dedicato all’arte e ai talenti del territorio quello di domenica 21 novembre, alla Sala Eden di corso Garibaldi, quando alle 17.30, sarà presentata, a cura della Libreria Moderna, l’opera prima dell’autore ortonese Stefano Scibilia “Il Fiato di Dio”. Stefano Massimiliano Scibilia, grafico pubblicitario e cantante, laureato in lettere moderne, vive e lavora a Pescara. Classe 1976 presenta il suo primo romanzo, un thriller storico fantascientifico frutto di anni di studi e di formazione. Appassionato di viaggi, di organizzazione di eventi e, soprattutto, di lettura, esordisce in campo letterario con un racconto che si evolve e matura in due periodi storici differenti, il medioevo bizantino e la seconda guerra mondiale. Il romanzo racconta una storia di amori e di segreti che coinvolgono un gruppo di scienziati e una coppia di adolescenti che, incosapevolmente, saranno i protagonisti di un’avventura surreale verso la salvezza dell’umanità. Ortona, nella seconda parte del romanzo, sarà protagonista assoluta degli avvenimenti che rievocheranno i terribili momenti vissuti realmente nel paese frentano durante il temibile inverno del 1943. La presentazione sarà, però, anche l’occasione per conoscere meglio la neonata Compagnia teatrale NoveZeroSei ideata dagli artisti ortonesi Tommaso Bernabeo. Eliana De Marinis e Dario Iubatti. Gli attori leggeranno alcuni passi del libro e raccontarenno di loro, dei loro progetti e della loro idea di fare arte. Tanti i progetti in cantiere inerenti ovviamente il teatro, comune  denominatore dei tre artisti, ma non solo. L’idea è, infatti, quella di aprirsi ad altri settori quali cinema, letteratura, fotografia. L’appuntamento è quindi a domenica, ingresso libero.
Daniela Cesarii

Articoli Correlati