AbruzzoCronacaLanciano

LANCIANO “Lo voglio morto!” un video che gira su Fb racconta l’inizio della rissa alle giostre

Il giorno dopo spedizione a Montesilvano dove si sarebbe anche sparato

La vicenda è nota, due famiglie di giostrai si contendono i pochi posti disponibili alla festa di Lanciano.

Una rissa, cinque i feriti, tutti in maniera lieve.
In base alla ricostruzione di quanto accaduto, ad affrontarsi a colpi di spranghe e tirapugni, una decina di lancianesi contro 4 di Montesilvano e  poche ore dopo spedizione a Montesilvano, dove sarebbero stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco all’indirizzo del campo stanziale di via Cavallotti.

Quello che invece fa impressione è il video che gira su Fb di giovedì sera. Le immagini sono riprese da via del Torrione, la strada che costeggia dall’alto la zona del Luna park. Si sente una persona urlare: “lo voglio Morto!”.

Minacce pesantissime quindi che sui social più che allarme ha destato una certa ilarità. Il giorno dopo gli spari.

Nella foto il fermo immagine del video

 

Articoli Correlati