AbruzzoOrtonaSport

La Sieco Volley Ortona non passa a Reggio Emilia

ORTONA- Niente da fare per la Sieco Service che contro il Conad Reggio Emilia perde al tie-break. Reggio Emilia stacca così il biglietto per le semifinali di Coppa Italia. I ragazzi di Nunzio Lanci soffrono il servizio degli ospiti emiliani e di conseguenza non riescono ad attaccare in maniera continua ed efficace. Anche quando ci riesce, tuttavia, la difesa di Reggio Emilia è molto attenta a coprire e ricostruire. Si conclude così per la Sieco il cammino appena cominciato in Coppa Italia. Gli ospiti conquistano subito il break nel primo set e per tutta la durata del parziale non fanno altro che incrementare il vantaggio fino ad un agevole 14-25. Nel secondo set gli ortonesi dilagano e si prendono la rivincita chiudendo il set 25/18. Molto più equilibrato il terzo set. La Conad Reggio Emilia prova a scappare ma gli ortonesi rimangono in scia. Il parziale così continua ad essere altanelante ma grazie ad un colpo di coda dei ragazzi impavidi il set si chiude 25-22. La reazione degli ospiti  arriva nel quarto set. I ragazzi di Mastrangelo riescono subito a scavare un solco importante grazie anche ad un’ottima fase muro/difesa.  Il set si chiude con il netto vantaggio ospite di 15-25. L’inerzia non cambia nel tie-break. Un paio di errori ingenui della Sieco e un pizzico di fortuna aiutano gli ospiti. Ortona si perde d’animo dopo un paio di errori gratuiti e la Conad ringrazia. «Purtroppo non abbiamo mantenuto l’intensità messa in campo nel secondo e nel terzo set _commenta coach Lanci_Occasione persa per il secondo anno consecutivo di fare bene in Coppa. Adesso testa al campionato. Cercheremo di fare del nostro meglio». «Sono molto dispiaciuto_ commenta Marinelli _Non è facile parlare dopo una sconfitta in una gara alla quale tenevamo molto. Loro sono stati molto bravi in fase di muro e di copertura. Ci hanno messo spesso in difficoltà con il servizio e non siamo stati in grado di reagire». La Sieco intanto non giocherà domenica 14 febbraio contro Taranto. La Prisma Taranto è infatti costretta allo stop a causa di alcune positività al Covid-19. Tabellino: Sieco Service Impavida Pallavolo Ortona 2 Conad Reggio Emilia 3. Parziali: 14-25 / 25-18 / 25-22 / 15-25 / 9-15
Daniela Cesarii
Mostra di più

Articoli Correlati