AbruzzoAmbienteLancianoTravelWorld

All’ Apicultura Luigi Scaccia di Lanciano le Tre Gocce d’Oro del concorso dei migliori mieli d’Italia 2020

Operando sempre nel rispetto della natura e delle api e mettendo sempre al primo posto l'integrità e la naturalezza del miele l'azienda Scaccia ha sbalordito la giuria del prestigioso premio. (Informazione Pubblicitaria)

“Quando le api spariranno dalla faccia della terra, all’uomo resteranno pochi anni prima dell’estinzione”, un’affermazione attribuita ad Einstein e che pone questi piccoli insetti al centro di un ecosistema da cui dipende anche la nostra sopravvivenza. In parte perché provvedono all’impollinazione dell’80% delle specie vegetali, salvaguardando la diversità alimentare, e di 39 delle più importanti monocolture, che altrimenti non esisterebbero; ma anche perché le api sono un animale sentinella per l’ambiente dal momento che rilevano la presenza di inquinanti in un raggio di volo assai ampio. L’Italia si distingue dal resto del mondo e d’Europa nella produzione di miele per la ricchezza floristica che, da Nord a Sud, offre varietà pregiate e tipiche: acacia, corbezzolo, rododendro, sono tre dei 25 tipi di miele disponibili nel nostro paese. Le differenze tra l’uno e l’altro sono spiccate come quelle dei vini e sono riconosciute per impieghi ben caratterizzati e degustatori dedicati. Il miele si produce in modo semplice e naturale. Ed è questa la missione di Luigi e Miriam Scaccia dell’Apicultura Scaccia che ormai da anni con sacrificio e passione producano un miele di altissima qualità riconosciuto a livello nazionale.

Lo scorso 20 settembre l’apicultura scaccia che si trova a Lanciano a Torre Sansone è stata premiata con due gocce d’oro al cincorso delle Tre Gocce d’oro dei “Grandi MIELI D’ITALIA 2020” per la selezione dei “Migliori MIELI” di produzione Nazionale.

Sono stati ben 1222 i mieli partecipanti al concorso, 472 gli apicoltori iscritti , 66 gli esperti chiamati a giudicare, divisi in 18 giurie. Un vero e proprio anno record per la partecipazione al concorso . Una piccola grande azienda l’apicultura Luigi Scaccia dove la varietà dei mieli a disposizione è tantissima si va dal polline fresco è un organismo vivente che contiene tutto cio’ che è necessario alla vita e che mangiato e’ un alimento immunostimolante per natura a una grandissima scelta di mieli acacia, arancio, melata, agrumi, eucalipto girasole, sulla, lupinella castagno e ailanto senza dimenticare la pappa reale e la propoli.

Una passione quella per il miele che Luigi porta con sé da bambino, suo zio aveva i primi alveari e lui ha proseguito assieme alla moglie Miriam Di Michele questa tradizione allevando e trasportando le sue arnie nei più bei territori d’Italia alla ricerca delle fioriture migliori.

Nascono così i mieli e gli altri prodotti di Apicoltura Luigi Scaccia dal nettare incontaminato di piante e dalla ricerca continua di qualità e innovazione all’insegna della più bella tradizione italiana.

L’Apicultura Luigi Scaccia si trova in Contrada Torre Sansone a Lanciano telefono 0872-709039 oppure 328-6248086 , 3475881680,

apiculturaluigiscaccia@gmail.com

https://www.facebook.com/Apicoltura-Luigi-Scaccia-154533628340163/about

Mostra di più

Articoli Correlati