AbruzzoCronacaLanciano

LANCIANO. Proseguono le notti folli, mentre le feste di settembre si sono fermate, nello spiazzale dell’ex stazione ferroviaria Sangritana

Un video inviato da un nostro lettore ancora una volta racconta quanto accade la notte lungo i vecchi binari della stazione. Notti insonni e rispetto degli altri pari a zero. Al mattino una distesa di vetri rotti e spazzatura

Mostra di più

Articoli Correlati