AbruzzoCultura e SpettacoliLanciano

“Musica in Movimento” sabato al Parco delle arti Musicali

Sul palco il quartetto Pantalone-Gaeta con un concerto che propone un viaggio nella musica folk americana rivisitata in chiave jazz

Il covid non ferma la musica e, nel rispetto delle norme per contenere il contagio, torna anche a quest’anno Musica in Movimento, rassegna dedicata alla World Music, a cura dell’associazione Overtones, per la direzione artistica del musicista frentano Walter Gaeta, nella splendida cornice del Parco delle Arti Musicali – Torri Montanare, in largo dell’Appello a Lanciano, in collaborazione con il Comune di Lanciano e l’assessorato alla Cultura.

Unica data, sabato 15 agosto, per il festival dedicato alla World Music, con un appuntamento di altissimo livello che si svolgerà nel Parco delle Arti Musicali – Torri Montanare, a Lanciano. Sul palco il quartetto Pantalone-Gaeta con un concerto che propone un viaggio nella musica folk americana rivisitata in chiave jazz. Una vera e propria rilettura del Folk americano anni 60-70. Sono gli anni di Bob Dylan, Joan Baez, Jony Mitchell, James Taylor, Eric Clapton, Neil Young e di tani altri. Cantori di libertà, di amore e di pace, ma anche testimoni ed artefici di una società in trasformazione, una società che cambiava anche grazie alla musica.

Claudia Pantalone e Walter Gaeta nel progetto Flowers Songs propongono la lettura del passato, con una sensibilità musicale moderna che volge uno speranzoso sguardo al futuro. Ad arricchire la serata un ospite straordinario, un jazzista di fama mondiale, Max Ionata con il suo sax tenore.

L’ingresso è gratuito.

Mostra di più

Articoli Correlati