AbruzzoCultura e Spettacoli

Tutto pronto per la stagione estiva francavillese

Si parte domenica dal Museo Michetti con la presentazione di: “Storie di donne che ce la stanno mettendo tutta...ancora”

FRANCAVILLA AL MARE-  Domenica, alle 19.00, nella suggestiva cornice del chiostro di Palazzo San Domenico (Museo Michetti), prende il via il programma della stagione estiva francavillese con la presentazione dell’opuscolo “Storie di donne che ce la stanno mettendo tutta…ancora”.

Dopo le anticipazioni avvenute nel giorno della Festa della Repubblica, in cui sono state ricordate Maria Agamben Federici e Filomena Delli Castelli, due delle ventiquattro donne del progetto DAI (Donne abruzzesi illustri), ora si conosceranno anche le altre. Sono letterate, artiste, benefattrici, politiche vissute dal ‘700 ai giorni nostri.

Grazie all’interessamento del comune di Francavilla al mare, in particolare della vice sindaca Franceca Buttari, assessora alle politiche sociali, grazie alle ricerche di un gruppo del collettivo con la Biblioteca comunale, le donne del DAI avranno l’opportunità di farsi conoscere e apprezzare, raccontando la loro storia. «La presentazione dell’opuscolo costituisce solo una prima modalità con cui riparare all’invisibilità delle 24 donne nella storia – dicono dal collettivo “Tante da raccontare”- infatti ci aspettiamo che riescano ad entrare nella memoria collettiva del territorio, grazie  alle intitolazioni di  strade, piste ciclabili, sale pubbliche e all’adesione delle scuole a un eventuale progetto DAI che contempli laboratori di ricerca, di produzione di testi teatrali, realizzazione di mostre, di visite guidate».

All’incontro sarà presente Maria Rosaria La Morgia, giornalista, realizzatrice di documentari e inchieste per  programmi televisivi regionali e nazionali. Professionista dai molteplici interessi, racconterà delle sue esperienze e del suo impegno.

 

Daniela Cesarii

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati