AbruzzoAmbientePolitica

Campitelli: Trasmesso il decreto del Ministro che stanzia 20 milioni di euro per finanziare il “Piano di bonifica da amianto”

Il provvedimento è destinato agli edifici scolastici ed ospedalieri.

 

L’assessore regionale Nicola Campitelli annuncia la definizione del “Piano di bonifica da amianto”, con il quale la Regione Abruzzo è pronta a realizzare interventi di bonifica da amianto negli edifici pubblici, scolastici ed ospedalieri, per un totale complessivo di euro 20.147.938, 24.

“Nei mesi scorsi abbiamo avuto numerose interlocuzioni con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, nelle quali abbiamo rappresentato l’assoluta priorità di dover approntare interventi importanti in tema di rimozione dell’amianto negli edifici pubblici.

In particolare, edifici come scuole ed ospedali necessitano di urgenti interventi di bonifica, stante la necessità di consentire ai cittadini di fruire di ambienti salubri e sicuri”.

Gli interventi programmati verranno realizzati come da cronoprogramma e comunque entro e il 31 dicembre 2025, in conformità a quanto stabilito dalla Delibera Cipe n. 26/2018.

“La ripartizione dei finanziamenti statali per il piano di bonifica vede l’Abruzzo tra le Regioni con il più alto finanziamento accordato- aggiunge l’Assessore- a conferma del proficuo ed attento lavoro di ricognizione dello stato di fatto degli edifici pubblici.

Con gli interventi inseriti nel Piano di bonifica da amianto- conclude Campitelli- questo Governo inverte decisamente rotta rispetto al passato, contraddistinto da una governance che ha trascurato questioni fondamentali per la tutela e la salute dei cittadini”.

Mostra di più

Articoli Correlati