Cultura e SpettacoliLanciano

Lanciano. Tradizione e colore per il Dono alla Madonna del Ponte

Migliaia di cittadini hanno assistito al tradizionale appuntamento

LANCIANO. Migliaia di cittadini hanno affollato corso Trento e Trieste a Lanciano per il Dono alla Madonna del Ponte, patrona della città. L’appuntamento, così come la Squilla, è  molto sentito dalla città e si svolge l’8 settembre, giorno del compleanno della vergine Maria.

Sono 60 i carri allestiti da contrade e comuni limitrofi che hanno sfilato con orgoglio lungo il corso principale: scene di vita contadina, prodotti, valori e i simboli della loro terra per omaggiare la protettrice della città. Ogni compagnia era preceduta dal capo contrada a cui seguivano i contadini che cantano inni religiosi: il lungo e colorato corteo è partito da viale delle Rose fino ad arrivare in piazza sotto la cattedrale, dove è stata celebrata la messa da monsignor Emidio Cipollone. Tanti i bambini che hanno partecipato, sono loro il vero simbolo del Dono, toccherà a loro portare avanti la tradizione.

GUARDA LA FOTO GALLERY:

GUARDA LE DIRETTE:

Viale delle Rose:

Il Dono alla Madonna del Ponte

Pubblicato da Redazione VideoCittà su Domenica 8 settembre 2019

Corso Trento e Trieste:

Lanciano. Il Dono

Pubblicato da Redazione VideoCittà su Domenica 8 settembre 2019

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati