AbruzzoCronacaLanciano

Taglio del nastro per via Bergamo a Lanciano

Inaugurato il prolungamento, piccoli cambiamenti per la viabilità

LANCIANO. “Ci sono voluti 5 anni con un iter particolarmente lungo per completare via Bergamo. Un’ opera che ha visto coinvolti il Comune di Lanciano, la Provincia di Chieti, la Regione Abruzzo ed il Ministero delle infrastrutture e trasporti”. Esordisce con queste parole Pasquale Sasso, assessore all’urbanistica nel corso dell’inaugurazione del prolungamento di via Bergamo a Lanciano. “Un tratto molto importante per questa amministrazione e per i cittadini – aggiunge Giacinto Verna, assessore ai Lavori pubbliciperché andrà a snellire il traffico sia in entrata che in uscita da Lanciano, velocizzando i tempi di percorrenza. Inoltre – prosegue Verna – tutta la zona artigianale non sarà più isolata con benefici per le attività commerciali che si trovano qui”.

Via Bergamo, nel tratto nuovo lungo 500 metri, è a doppio senso ed è già attiva. I lavori hanno avuto un costo complessivo di 410.000 euro, di cui 350.000 euro provenienti da fondi regionali e 60.000 euro da fondi comunali: “Non ho problemi a dire che questa opera è nata grazie all’interessamento dell’allora presidente della I^ commissione bilancio Emilio Nasuti, un mio caro amico, che ha destinato i fondi per la realizzazione, dimostrando che si può lavorare per il bene comune anche oltre i colori politici, e a Riccardo Terzini, funzionario della Regione” ha poi concluso l’assessore Sasso. “Con l’istituzione del doppio senso di marcia in via Bergamo da e verso la zona artigianale di Villa Martelli e la  contestuale istituzione del divieto di transito nella bretella tra via Bergamo e via per Treglio, il traffico sarà più  fluido sia sull’arteria principale di via per Treglio che su quella di via Bergamo. Da oggi, si avrà in sostanza un raddoppio del collegamento da e per casello autostradale, in un’area dove il traffico si potrà differenziare a  seconda della destinazione finale, alleggerendo notevolmente la mole di traffico di via per Treglio, soprattutto nelle ore più critiche”, ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Francesca Caporale.

 

Cambiamenti anche per la viabilità, infatti: Il settore Programmazione Urbanistica del Comune di Lanciano ha emanato un’ordinanza con cui si istituiscono – a partire da venerdì 9 agosto – “il divieto di transito nella bretella di collegamento tra via per Treglio e via Bergamo in corrispondenza del civico 45 di via per Treglio e il doppio senso di marcia nel tratto di via Bergamo e zona artigianale Villa Martelli immediatamente prima e dopo la bretella di collegamento. Nel tratto della bretella tra via Bergamo e via per Treglio sarà autorizzato il transito dei soli aventi titolo all’utilizzo dell’immobile al civico 45”.

Piergiorgio Di Rocco

Guarda il video dell’inaugurazione:

 

 

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati