AbruzzoLancianoPolitica

Lanciano. Il sindaco Pupillo sul ‘caso Verna’: “Il vice sindaco si è scusato. Andiamo avanti”

Il primo cittadino di Lanciano si schiera con il suo vice a seguito delle polemiche sui social

LANCIANO. Il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo si schiera dalla parte di Giacinto Verna. Il primo cittadino ha infatti rilasciato una dichiarazione sul ‘caso Verna’: “Quanto accaduto ieri non mina in alcun modo la fiducia che io e tutti noi riponiamo in Giacinto Verna sia come mio vicesindaco che come assessore titolare di deleghe importanti. Giacinto si è opportunamente, doverosamente e pubblicamente scusato con tutti. Anche in questo caso, fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce. Andiamo avanti. Abbiamo ancora tanto da fare per la nostra città e per la tante persone che ogni giorno ci spronano ad andare avanti con coraggio e determinazione. Andiamo avanti senza farci distrarre dal rumore di fondo dei pochi che vogliono fermare il cambiamento e la costruzione di una Lanciano più bella, accogliente, solidale”.

Mario Pupillo, sindaco di Lanciano
Il post su Facebook, poi rimosso, del vice sindaco Giacinto Verna

 

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati