AbruzzoCronacaLanciano

Lanciano, urla in mezzo alla strada: portato in ospedale

Nel primo pomeriggio un uomo, visibilmente agitato, si è messo in mezzo alla strada ad urlare

LANCIANO. Si dimenava e urlava frasi senza senso in mezzo alla strada. E’ accaduto nel primo pomeriggio, verso le 15:30, a Lanciano in una traversa di via del Verde. Le urla hanno destato preoccupazione tra i passanti e gli abitanti di un condomino che si affaccia sulla strada. Alcuni automobilisti si sono fermati per capire cosa stesse succedendo, ma probabilmente impauriti, hanno proseguito a passo d’uomo per evitare di investirlo. Un passante, invece, ha tentato di calmarlo fermandolo, ma l’uomo continuava ad urlare e ad agitarsi. Poi è arrivata l’ambulanza del 118 che lo ha caricato sulla vettura dopo averlo immobilizzato, dirigendosi poi verso l’ospedale. Alcuni residenti avevano notato l’uomo a bordo della sua Fiat Panda azzurra parcheggiata, sotto il sole, da diverse ore lungo la strada, l’uomo è poi uscito dalla sua macchina urlando. La persona che lo ha fermato, per calmarlo, lo ha rassicurato dicendogli ‘sono tuo amico, non ti preoccupare’. Non è del tutto chiaro cosa ha scatenato la reazione del ragazzo. Ad ogni modo, piazzandosi in mezzo alla strada, ha rischiato di essere investito da qualche auto mentre non ha avuto reazioni violente verso altre persone.

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati