AbruzzoAutolavoro

Il Fiat Ducato elettrico diventa realtà: arriverà nel 2020

Lo annuncia una nota di Fiat Professional. Oltre alla versione elettrica, ci sarà anche un restyling

 

ATESSA. Con l’arrivo del model year 2020, debutta anche il Fiat Ducato electric come già annunciato diversi mesi fa. Ancora da stabilire con certezza il debutto sul mercato, ma – come recita la nota ufficiale di Fiat professional – dovrebbe avvenire nel corso del 2020. L’inedita versione elettrica, affiancherà il Ducato natural power a metano nell’offerta di carburanti alternativi. Il Ducato Electric è sviluppato, attraverso un innovativo progetto pilota, insieme a grandi clienti selezionati per offrire le soluzioni più adeguate a un utilizzo professionale in termini di carico e prestazioni. Non mancano, infine, i più avanzati dispositivi ADAS di assistenza alla guida e un sistema di infotainment di ultima generazione.

Oltre alla versione elettrica, ci sarà anche una evoluzione del modello tradizionale che da 38 anni soddisfa con soluzioni sempre all’avanguardia le diverse esigenze di business, dai veicoli trasporto merci, ai più complessi veicoli allestiti, inclusi le basi di trasformazione per i veicoli camping car. Ducato è infatti leader incontrastato sul mercato europeo per il quinto anno consecutivo, primo per vendite in 12 Paesi e primo veicolo in assoluto come base camper in Europa: circa 3 camper su 4 venduti sono Fiat Ducato. Il successo è dovuto anche alla versatilità del Ducato: è infatti utilizzato per esigenze di trasporto o di lavoro, trasporto di persone, urban delivery, veicoli allestiti per trasporto freddo e ancora: camping car, grazie a caratteristiche tecniche, come ad esempio, portata, volumetria e carichi sugli assi, da record tra i veicoli a trazione anteriore, uniti alla più ampia scelta di varianti di passo, lunghezza e altezza. Il nuovo Ducato MY2020 ambisce a diventare il miglior Ducato di sempre. Difficile affinare un modello di tale successo: per farlo, gli ingegneri di Fiat Professional si sono concentrati su un approccio ancora più su misura, uno sviluppo guidato dalle best practices e da esperienze concrete. I motori oggi sono tutti Euro 6D, ancora più efficienti, ecologici, performanti e con diverse alimentazioni, a tutto vantaggio dell’ambiente, ed esordisce il nuovo cambio automatico “9Speed” a nove marce. Si tratta di un torque converter di ultima generazione, capace di sfruttare al meglio tutti i punti di coppia del motore. È il miglior cambio della categoria in termini di peso, garantisce affidabilità e durata e un’esperienza di guida sempre piacevole.

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati