AbruzzoLancianoSport

Futsal Lanciano a raffica contro il Lokomotiv Tollo

I rossoneri spazzano via la delusione della partita contro i Lions Bucchianico e mettono a segno 14 goal

Ci voleva una vittoria per dimenticare la partita persa contro i Lions Bucchianico, partita condizionata dai troppi errori dell’arbitro, e la vittoria è arrivata. La Futsal Lanciano, come l’Araba Fenice, risorge dalle ceneri e mette a segno una vittoria netta con goal a raffica. Sul campo di Tollo, dove affrontava la Lokomotiv Tollo Calcio a 5, i rossoneri mettono a segno ben 14 goal: 5 firmati da Nicola Massimini che, con 28 reti, si conferma il giocatore più prolifico della formazione lancianese, 4 sono stati messi a segno da Di Giulio, altri quattro da Cieri ed infine la ciliegina sulla torta che porta la firma di Ciccocioppo.

I ragazzi di mister Simigliani hanno letteralmente dominato sia il primo che il secondo tempo e mettono al sicuro il secondo posto in classifica, nonostante la vittoria della terza classificata, il Florida che rimane terza a meno di dieci punti dalla Futsal Lanciano. La Futsal, infatti, per evitare i play off deve concludere il campionato con dieci o più punti sulla terza classificata, la Florida appunto, che è a 5 punti dai rossoneri ad una sola giornata dal termine del campionato, vinto lo scorso sabato dai Lions Bucchianico. La prossima partita, l’ultima del campionato, si giocherà al Palamasciangelo a Lanciano alle ore 15, in casa, con la Futsal che affronterà l’Atletico Roccascalegna.

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati