Cultura e SpettacoliLanciano

Lanciano, conversazione con Dacia Maraini al Polo Museale

Appuntamento il 15 febbraio

LANCIANO. Appuntamento al Polo Museale Santo Spirito di Lanciano, venerdì 15 febbraio alle 17, con l’incontro ‘Donne tra diritti e letteratura’, conversazione con Dacia Maraini moderata dalla giornalista Maria Rosaria La Morgia con letture di Eva Martelli.

Lo strazio della perdita del figlio di sette mesi, la vicenda dolorosa dell’aborto, la riflessione sulla maternità e sul ruolo femminile: Dacia Maraini, nel suo ultimo romanzo ‘Corpo Felice. Storie di donne, rivoluzioni e un figlio che se ne va’ torna a parlare di donne attraverso la memoria di un fatto che ha segnato la sua vita. Nel suo romanzo la Maraini “riavvolge il filo di una storia tempestosa, quella al femminile, attraverso le parole di una madre a un figlio perduto, il suo, che cammina verso la maturità pur abitando solo nei ricordi”.

L’incontro con la scrittrice è promosso dall’Associazione ‘I Colori dell’Iride’ e dalla casa editrice Carabba con il patrocinio del Comune di Lanciano.  Si parlerà di letteratura e diritti ricordando le tante donne che si sono battute contro la cultura patriarcale e contro ideologie misogine. Maraini ne cita molte, tra loro anche Anna Maria Mozzoni, figura importante della vita politica italiana e internazionale fra ottocento e novecento, in prima linea nella battaglia per la parità tra uomo e donna, traduttrice e autrice della prefazione del saggio di John Sturat Mill, ‘La servitù delle donne’.

La locandina dell’evento
Tags
Mostra di più

Articoli Correlati