AbruzzoAutoCronacalavoro

Sciopero terminato alla ex Blutec

I lavoratori, in assemblea, hanno votato per riprendere le attività lavorative

ATESSA. Lo sciopero ad oltranza della Ingegneria Italia (ex Blutec) è rientrato a seguito dell’assemblea svoltasi in tarda mattinata dopo il sit in di protesta davanti ai cancelli della fabbrica nella zona industriale della Val di Sangro. I lavoratori hanno votato, a maggioranza, per la ripresa dell’attività lavorativa.

Sia le maestranze che i sindacati sono ora in attesa che lo stabilimento di Atessa venga ceduto alla MA s.r.l., gigante della produzione di acciaio della multinazionale CLN. La trattativa è in fase avanzata e potrebbe concludersi a breve. Ingegneria Italia ha ripreso le attività nella giornata di oggi, domenica, mentre la Sevel riprenderà lunedì.

Romeo Pasquarelli, usb esecutivo regionale lavoro privato, nella nostra intervista ha ripercorso la vicenda della ex Blutec. Poche ore dopo si è deciso di riprendere l’attività.

 

Tags
Mostra di più

Articoli Correlati